Mysterium Festival



La Settimana Santa ha sempre avuto un’importanza notevole per la città di Taranto. Già famosa nel mondo per il carico di suggestione che offre, e riconoscendo l’assoluta centralità dei momenti liturgici e dei suoi Riti, abbiamo pensato di offrire, proprio in questo periodo, delle diversificate e variegate occasioni di intrattenimento culturale legate alla spiritualità che accompagna questo momento, stando attenti a non interferire in alcun modo con la tradizione e cercando di creare eventi capaci di sviluppare un’innovativa cultura della “accoglienza a 360°”.
La Cultura, crediamo possa rappresentare un volano fondamentale per lo sviluppo della “industria del turismo”, così, nell’organizzazione di ogni iniziativa sono stati valorizzati ed utilizzati competenza e professionalità di elevatissimo livello provenienti dal territorio, capacità che sono andate ad integrarsi, fondendosi in un unicum di straordinario spessore artistico e culturale.
Gli eventi organizzati spaziano nei vari ambiti culturali: dalla Musica al Teatro, dalle Arti Figurative alla Tradizione Popolare, dall’Architettura all’Iconografia. Cercando inoltre di abbracciare ogni tipo di pubblico, dai più piccoli ai più grandi, dai più appassionati ai più estranei, dai cittadini ai turisti.
Una importante vincita per noi è l’essere riusciti a far collaborare sinergicamente i diversi “attori” del territorio, nella realizzazione di una grande manifestazione. Per la prima volta si sono visti uniti tantissimi enti pubblici e privati del territorio, che hanno così potuto dar vita ad una cornice di eventi, che non ha potuto che impreziosire ulteriormente gli splendidi riti della Settimana Santa tarantina.
Collaborano, infatti, alla sua realizzazione il MIBACT, Regione Puglia con l’Assessorato alle Risorse Agroalimentari e l’Assessorato alla Cultura ed al Mediterraneo, Puglia Promozione, Camera di Commercio di Taranto, ConfCommercio Taranto, Politecnico di Bari (Sezione di Taranto), Conservatorio statale “Duni” di Matera, Associazione Panificatori della Provincia di Taranto, Nuovo Dialogo, Le Corti di Taras, la Fondazione per La Cultura e Scorpione Editrice. Inoltre, sostengono il Mysterium Festival 2015 UBI Banca Carime, Shell Italia E&P, Total, Mepit Mitsui E&P Italia, Programma Sviluppo, COMES Group, Chemipul Italia, Andriani Boutique, i Credito Cooperativo di San Marzano di San Giuseppe, Borsci San Marzano, Marzulli, Ance, Interfidi, Serveco.

Vi aspettiamo con la programmazione per la Settimana Santa 2018.
Stiamo lavorando per voi!

 

string(19) "2017/10/24 21:00:00"