La Magna Grecia racconta gli Ori



L’Istituzione Concertistico Orchestrale della Magna Grecia ha fatto sua l’intenzione di sviluppare rapporti con Enti esteri in grado di accogliere produzioni concertistiche atte a promuovere la musica, le arti e la tradizione delle terre Magnogreghe.
E’ stata individuata come zona particolarmente sensibile e pronta a recepire ed integrare il messaggio culturale che si intende promuovere, il bacino dell’Europa Est mediterranea. Con tale scopo, grazie al forte interessamento degli Istituti Italiani di Cultura, nel 2016 si è avviato il progetto “Gli Ori di Taranto”.
La nostra Orchestra ha fatto si di produrre una serie di concerti con un programma di musiche (alcune inedite) di compositori pugliesi, da Paisiello a Rota, da Giordano a Costa, promuovendo contemporaneamente il nostro patrimonio archeologico, nonché la degustazione di prodotti enogastronomici risalenti alle antiche tradizioni nostrane.
Musica, archeologia, iconografia, artigianato e gusto, è il mix vincente al centro di un progetto dedicato ai costumi della nostra terra, il tutto naturalmente esaltato dalle musiche nostrane.

string(19) "2017/10/24 21:00:00"